Filtri Hiflo

Hiflo filtro logo

La massima protezione per il motore

I filtri HIFLO sono i migliori filtri per moto in vendita aftermarket in tutto il mondo. Con oltre 50 anni di esperienza, Hiflo produce filtri che offrono grandi prestazioni e la forza di pressione che possono sopportare è quattro volte superiore di quella solitamente supportata da moto, scooter o ATV.

Materiali di prima qualità

I filtri HIFLO sono realizzati con i migliori materiali di qualità conosciuti:

  • Acciaio da Toyota Tsusho e NKK, Giappone
  • Colla da Henkel, Germania
  • Carta filtro da Ahlstrom Filtration, Finlandia, Hollingswopromo maggiorth e Vose, USA e Awa Paper, Giappone

Design all’avanguardia

Ogni filtro olio è prodotto utilizzando:

  • carta piegata a fisarmonica per assicurare una massima filtrazione area;
  • carta e colla che sono compatibili con tutti i lubrificanti (inclusi quelli sintetici);
  • guarnizioni di base pre-lubrificati per un’installazioni facile e senza perdite;
  • cappuccio metallico terminale al posto della carta, e una maglia di acciaio inossidabile per tenere la carta– rendono i filtri più resistenti all’umidità e più duraturi .

Controllo qualità

I filtri HIFLO passano attraverso 16 controlli prima di lasciare la fabbrica. Essi sono approvati da TUV e soddisfano tutte le specifiche OEM per l’efficienza, il flusso e la filtrazione.

La gamma

Hiflo oil filter

La gamma Hiflo filtro olio comprende filtri standard e cromati, così come i filtri olio da corsa, sviluppati specificamente per l’uso in gare di alto livello.

I filtri aria Hiflo sono una sostituzione diretta per i filtri OE e sono realizzati per adattarsi alla scatola filtro aria.

Annunci

Manopole – Wemoto.it

Manopole Manubrio

 

Un Buon paio di Manopole o Manopole in schiuma aiuta a proteggere le mani e le braccia dalle vibrazioni del manubrio prodotte dal motore.

 

 

Tipologia di Manopole

 

 

 

Handlebar Black Grips - 22mm / 125mm Long - Pair - Plain Black

 

 

 

 

 

 

 

Handlebars Black Grip - 22mm - Pair - Oval Pattern - Black

 

 

Protezione dal Freddo

Anche se coperte da guanti, le mani sono le parti del corpo maggiormente esposte alle condizioni climatiche durante la guida. Perciò, in caso di basse temperature e pioggia, non è raro che si verifichino perdite di sensibilità e che si accusino dolori a mani e dita che possono rendere la guida difficoltosa.

Il miglior modo di proteggere le mani dal freddo è utilizzare Paramani che garantiscano protezione dal vento o Scaldamani che trattengano il loro calore proteggendole da vento e pioggia. Al pari delle manopole, anche paramani e scaldamani sono disponibili in svariati modelli e colori in modo da abbinarsi a qualsiasi modello di moto.

Le Manopole Riscaldate sono un’altra possibile soluzione a questo problema. Esse producono calore utilizzando una piccola quantità di energia prodotta dalla batteria.Manopole Riscaldate

Le Manopole Riscaldate sono disponibili come pezzi originali, se previste dal produttore del veicolo, o come ricambi. La maggior parte di questi prodotti è dotata di un termostato che permette di regolare il calore rilasciato. Solitamente, in condizioni climatiche normali, un buon paio di manopole riscaldate raggunge la temperatura massima in circa mezz’ora.

 

Manubri & Bilanceri

manubioNei veicoli a 2 ruote il Manubrio svolge diverse funzioni, tra le quali la principale è quella di sterzare il veicolo. Oltre a questa, il Manubrio serve anche a supportare vari comandi (gas, frizione e freni, accensione, luci etc.), gli specchietti e, a seconda della posizione di guida, può servire anche a sorreggere parte del peso del pilota.

 

I Manubri sono prodotti con tubi metallici cavi piegati a seconda delle necessità. I Materiali più utilizzati per questi prodotti sono l’Acciaio dolce e la Lega di Alluminio.

È possibile che il manubrio presenti forature fatte appositamente per consentire il passaggio dei cavi dei comandi (freni e gas) all’interno della sua cavità.

Tipologie di Manubrio

Manubri

“Ape hangers”

I Manubri “Ape hangers” sono montati molto in alto rispetto alla posizione del pilota in modo che esso si aggrappi tenendo le braccia tese. Questa tipologia è diffusa prevalentemente sui Chopper.

Semi-Manubri

I Semimanubri sono diffusi principalmente sulle moto sportive e sono composti da due mezzi manubri collegati direttamente agli steli della forcella, anzichè alla parte superiore della piastra di sterzo, come invece avviene in tutti le altre tipologie di manubri.

“Drag bars”

I “Drag bars” hanno la caratteristica di essere praticamente dritti per consentire al pilota una posizione areodinamica inclinata in avanti.

“Pull Backs”

I “Pull Backs” sono inclinati verso il corpo del pilota per consentirgli una posizione di guida rilassata. Questa tipologia è diffusa nelle moto Cruiser.

Motocross (MX)

I Manubri da Motocross sono fissati sulla parte superiore della piastra di sterzo e sono diffusi su varie tipologie di moto, tra cui off-Road, Motard, Crossover e Streetfighter.

Terminologia inerente ai Manubri

Diametro

Quasi tutte le moto moderne utilizzano Manubri con un diametro di 7/8 di pollice (22 millimetri); tuttavia, le Harley Davidson ed alcune Custom prodotte dalla Honda ne utilizzano da 1 pollice (26 millimetri). Questi ultimi manubri a diametro aumentato sono noti anche come ‘fat’.

Rise

Il termine ‘rise’ si riferisce all’altezza dell’attacco del manubrio rispetto alla piastra di sterzo, e può variare da 0 pollici a 20 pollici (508 millimetri).

Risers/Piastra di Sterzo

I Riser sono gli attacchi della Piastra di Sterzo che fissano il manubrio su di essa, al di sopra delle forcelle e possono essere saldati o avvitati ad esso.

Bilanceri ManubrioBilanceri Manubrio

Le vibrazioni prodotte dal motore arrivano fino al Manubrio e possono affaticare i polsi e causare formicolii alle braccia.
I bilanceri vengono usati per contrastare le vibrazioni e smorzarle aggiungendo peso alla struttura. Questi prodotti sono disponibili in molti colori e si montano su qualsiasi tipo di manubrio. I manubri ‘Fat’ da 1 pollice di diametro (26 millimetri) richiedono Bilanceri del medesimo diametro.

 

Black Friday – Wemoto.it


HONDA – KAWASAKI – SUZUKI – YAMAHA – ALTRE MOTO

Batterie Yuasa
COMPRA ADESSO
Filtri Aria Simota
COMPRA ADESSO
Cavi Slinky Glide
COMPRA ADESSO
Manopole Riscaldate
COMPRA ADESSO

Ammortizzatori YSS
COMPRA ADESSO
Kit Frizione Gecko
COMPRA ADESSO
Filtri Olio
COMPRA ADESSO
Kit Trasmissione
COMPRA ADESSO
Lampadine
COMPRA ADESSO

Candele NGK
COMPRA ADESSO
Batterie Motobatt
COMPRA ADESSO
Set Guarnizioni NE
COMPRA ADESSO
Kit Riparazione Gomme
COMPRA ADESSO



Tubi Freno Hel – COMPRA ADESSO

Tubi Freno Hel – COMPRA ADESSO


Riparazione Freni – COMPRA ADESSO

Riparazione Freni – COMPRA ADESSO

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato su tutte le nostre promozioni.Clicca Qui

Ammortizzatori YSS

YSS Suspension Logo

Le sospensioni YSS rappresentano la migliore alternativa a quelle originali. Inoltre YSS, con oltre 30 anni di esperienza ed una produzione di oltre 2Milioni di ammortizzatori l’anno,  è diventato un marchio di fiducia per la realizzazione di ammortizzatori di alta qualità e all’avanguardia per  moto.

Gli ammortizzatori sono disponibili per una vasta gamma di moto Honda, Yamaha, Suzuki, Kawasaki, Harley-Davidson, BMW e molti altri modelli.

Qualità

Tutti gli ammortizzatori YSS sono progettati, prodotti e testati presso la fabbrica YSS in Tailandia, da un team composto da piu di 270 persone tutte ben informate e innovative. Ogni ammortizzatore è trattato con il calore per renderlo piu forte e a lunga durata,  e pallinato per una finitura professionale.

Un marchio di cui puoi fidarti

YSS ha ottenuto i certificati d’accreditamentomento TUV, KBA e ISO.

Gamma ammortizzatori YSS

Non importa quale sia il tuo budget, YSS ha l’ammortizzatore fatto per te. Questo grazie alla creazione di due linee principali:

  • Top Line
  • Eco Line

The YSS Range

La gamma completa è disponibile sul nostro sito Wemoto, che offre delle caratteristiche aggiuntive come la regolazione del precarico della molla filettata, alta e bassa velocità di compressione, regolazione della compressione ad alta e bassa velocità e regolazione del ritorno a 60 click; a seconda del vostro gusto e delle vostre preferenze.

 

Trova l’ammortizzatore YSS per la tua moto.

Gli ammortizzatori YSS sono progettati secondo le specifiche ideali per ogni moto e, in quanto tali, sono pronti per l’installazione direttamente dalla scatola, senza il bisogno di ulteriori regolazioni.

Olio Motore

Gradazione Olio

Lo spessore / viscosità dell’olio viene misurato secondo la scala SAE. Più è basso il numero, più l’olio scorre fluidamente a basse temperature.

Per viaggi brevi o ambienti con temperature molto basse, un olio leggero SAE10 è ideale. Invece per ambienti caldi è adatto un olio pesante SAE40 o 50. Gli oli moderni sono solitamente multigrado.

Un olio con gradazione SAE 10-40 scorre come un olio SAE 10 alle basse temperature ma mantiene la sua viscosità ad alte temperature come un SAE 40. Oli multigrado contengono additivi e detergenti per aiutare a raccogliere le

particelle di sporco fino a raggiungere il filtro. Questi oliotrasmioli multigrado non sono adatti per alcune moto d’epoca, ed è per questo che i proprietari utilizzano degli oli classici (Singola gradazione SAE). Questi oli non possono fornire il livello di protezione e le prestazioni di un moderno multigrado a diverse temperature.

 

Classificazione Olio

È importante utilizzare sempre un olio uguale o sopra la classificazione di olio consigliato per la vostra moto. La Japanese Automotive Standards Organization – JASO – usa, come classificazione, per i motori 4 tempi – JASO-MA e per i motori a 2 tempi – JASO-FC progettato per affrontare le questioni-requisito olio di ogni singola moto poiche non vengono specificate da API (American Petroleum Institute).

Controllo olioolio2tempi

Il controllo dell’olio viene effettuato con la moto in posizione verticale. Un riempimento eccessivo può provocare danni e perdite. I motori raffreddati ad acqua solitamente usano una bassa quantità di olio, mentre i motori raffreddati ad aria hanno una tolleranza maggiore ed è normale usare più olio quando fa veramente caldo. I motori con poco olio tendono a scaldarsi facilmente.

olio4tem

Cambio olio

Scaricare l’olio da un motore caldo lo fa fluire meglio e trattiene le particelle di sporco. La quantità di olio in un motore è spesso segnata sul basamento vicino al riempimento. E’ bene rinnovare anche il filtro ad ogni cambio olio.

Oli Sintetici

Gli oli sintetici sono più resistenti e più duraturi rispetto agli oli minerali e sono di particolare importanza quando il veicolo viene utilizzato in condizioni ardue e / o il programma di manutenzione è irregolare.

Attenzione

La maggior parte delle automobili utilizzano olii che contengono additivi, i quali non sono adatti per i motori delle moto.
olio6t

 

DISCHI FRENO

I freni a disco frenano le ruote creando attrito sul disco tramite la pressione delle pastiglie su di esso, contenute in una pinza attivata idraulicamente.

Il Disco Freno è connesso alla ruota e/o al suo asse e l`attrito causato dal suo sfregamento con la pastiglia rallenta la rotazione convertendo la sua energia cinetica in calore. I Freni a Disco appaiono per la prima volta su una moto nel 1962, iniziando così un processo di sviluppo che continua ancora oggi.

Tipologie di Disco Freno:

DISCHI


Dischi Forati e/o Scanalati:

Questi sono Dischi con fori o scanalature. Questa caratteristica garantisce diversi vantaggi:

  • Aiuta ad espellere più velocemente l`acqua dall`impianto frenante, in modo che esso possa frenare ottimamente anche in condizioni di bagnato
  • Si raffredda più in fretta, aiutando a prevenire il fenomeno di Fading, che consiste nell`allungamento della frenata a causa dell`eccessivo surriscaldamento del Disco
  • Maggior pulizia del disco, poichè lo sporco fuoriesce più in fretta tramite i fori, garantendo così un maggior attrito tra disco e pastiglie.

Dischi Flottanti:

Questi dischi sono montati su supporti più piccoli che gli permettono un leggero movimento laterale. Questa caratteristica:

  • Previene il trasferimento di calore dal freno al mozzo della ruota 
  • Permette al disco di espandersi quando si riscalda, senza causare sfregamenti e contatti che potrebbero causare scintille e deformazioni dello stesso.
  • Ottimizza l`area di contatto e l`attrito tra disco e pastiglie anche nel caso in cui la moto monti un`impianto a pinza fissa.

 

Istruzioni per il montaggio dei Dischi e informazioni sui possibili rischi:

A causa del processo di produzione, i dischi appena acquistati potrebbero essere ricoperti da un residuo di olio, quindi è fortemente consigliato pulirli prima di montarli ed utilizzarli.

  • Per prima cosa smontare il vecchio disco e controllare lo stato delle viti di fissaggio, sostituendo quelle eventualmente danneggiate e/o usurate.
  • Prima di montare il nuovo disco, rimuovere tutti i detriti, lo sporco e i residui di grasso e olio eventualmente presenti nel mozzo per garantire una superficie di montaggio del disco liscia e priva di eventuali elementi che potrebbero danneggiarlo.
  • Serrare le Viti di fissaggio secondo le specifiche fornite dal costruttore.
  • Assicurarsi che la pinza sia allineata correttamente, perpendicolarmente al rotore, per evitare un`eccessiva resistenza.
  • Controllare le condizioni della pinza per assicurarsi che non contenga sporco e detriti, che tutti i pistoni si muovano liberamente e che essa scivoli e si muova correttamente su tutti i pistoni e perni.

ATTENZIONE: controllare lo stato di usura delle pastiglie quando si sostituisce il disco. Un`eccessiva usura delle pastiglie comporta una riduzione della potenza frenante e potrebbe danneggiare il disco appena montato. E` fortemente consigliato di sostituire le pastiglie ogni volta che si monta un nuovo disco, infatti, non compiendo questa operazione, si potrebbe perdere la garanzia del produttore sul disco.

  • Effettuare un rodaggio corretto è essenziale al fine di ottenere il massimo della performance dal nuovo disco e dalle pastiglie. Iniziare effettuando frenate progressive ed evitando staccate violente fino a che non si è certi che il nuovo disco e le pastiglia siano stati rodati a sufficienza.
  • Effettuare controlli periodici per verificare lo stato di usura dell`impianto frenante e per controllare che ci sia il giusto contatto tra disco e pastiglie.

Consigli del nostro esperto Norman Grout

Rimuovere i dischi – il metodo di Norman Grout!

Secondo il parere professionale dei migliori produttori, è sconsigliato stringere oltremodo i bulloni di fissaggio, poichè si rischierebbe di intaccare la solidità delle componenti, e per smontare i vecchi dischi potrebbe rivelarsi necessario l` estrazione forzata del pezzo. Svitare con forza i bulloni prima di estrarli e usare strumenti di buona qualità. A volte possono rivelarsi necessarie misure drastiche per smontare le vecchie componenti, come ad esempio l`utilizzo di strumenti quali scalpello e martello. Non è insolito fissare la testa di un bullone più grande sulla testa di uno più piccolo.

Lavorare con calma e seguire il consiglo contenuto in tutti i manuali:
smontare rimuovendo tutti i fissaggi e rimontare svolgendo il processo inverso.’

Manutezione Forcelle

    Coloured Fork GaitorsWemoto fornisce, per la maggior parte dei modelli di moto, tutto il necessario per la manutenzione delle tue forcelle.

Nel nostro catalogo puoi trovare diversi ricambi per le forcelle della tua moto, tra cui:Inner and Outer Fork Bushing

 

Inoltre, puoi ordinare anche attrezzi utili per la sostituzione dei paraoli e per la manutenzione delle forcelle.

Steli Forcella

Tarozzi Forks in Colours

Con il tempo lo stelo forcella si usura e va a compromettere la maneggevolezza e la tenuta di strada della moto.

Gli steli forcella di produzione Italiana sono prodotti seguendo le specifiche originali, con una rifinitura cromata di alta qualità, e una notevole riduzione dei costi.

Solo per alcuni modelli di moto, Tarozzi produce gli steli in altre colorazioni come oro, rosso o nero (solo su richiesta).

Molle Forcella ad Alte Prestazioni

Wemoto fornisce le Molle Progressive per Forcella Hagon e YSS, progettate per migliorare la maneggevolezza, la tenuta di strada e il controllo della tua moto.

MOLLEFORCELLA

La struttura ad avvolgimento progressivo, permette alla molla di indurirsi mano a mano che la sospensione si comprime, inoltre le molle lavorano su tutta la loro lunghezza e ti garantiscono una durezza di fine corsa molto elevata.

Olio Forcella

A catalogo puoi trovare anche l’olio forcella, Rock Oil o Vision, con diverse gradazioni di viscosità da  5W a 20W per soddisfare le svariate esigenze.

Fork Oil Seals and Dust Seals by Athena, All Balls, and more

Kit Trasmissione Moto-Scooter

kittrasmissione

Wemoto fornisce una completa e vasta gamma di catene, corone e pignoni per moto.

 

 

Sostituzione della catena

I più esperti sanno quando è il momento di cambiare la catena, ma per chi invece ancora è nel dubbio, abbiamo pensato a dei consigli che sicuramente potrebbero aiutarti nella scelta:

  • Leggi il manuale della moto per capire quale tensione deve avere la catena.
  • Trova il punto di mezzo della catena tra i pignoni anteriore e posteriore. Premi sulla catena in alto e in basso e annota la distanza tra la posizione più bassa e quella più alta. Per le moto stradali il valore dev’essere di 25-30mm, mentre per quelle da cross è di 35-45 mm.
  • Per regolare la catena di trasmissione, allentare il dado dell’asse della ruota di un paio di giri, in seguito va regolato il bullone per aumentare o diminuire la tensione della catena.
  • Misurare e regolare fino a quando il gioco della catena rientra nelle specifiche del costruttore.

did

Le catene

Con passo da 420 a 630, dalle standard alle Heavy duty, con gli X-ring o O-ring e con l’opzione di maglie oro per alcune di queste. In Wemoto trovi la catena giusta per ogni

modello, dalle moto giapponesi a quelle europee, dei marchi più popolari come la DID e la Swift.

Puoi trovare la catena giusta direttamente sotto il tuo modello di moto oppure sceglierla per tipologia:

Per mantenere la tua catena in ottime condizioni è importante curarne tutti i dettagli; da Wemoto trovi tutto quello di cui hai bisogno per una corretta manutenzione:

Pignoni e Corone

In Wemoto puoi trovare anche la più ampia gamma di:did & jt 10%

Inoltre hai la possibilità di cambiare il rapporto in base alle tue preferenze, scegliendo un pignone e/o corona con più o meno denti

Sebbene non sia obbligatorio è comunque consigliato cambiare anche corona e pignone quando si sostituisce la catena.

 

Specchietti Moto-Scooter

A selection of mirrors for motorcycles and scooters from Wemoto

Wemoto fornisce la più ampia gamma di specchietti e raccordi con un ottimo rapporto qualità/prezzo; dalle classiche forme ovali e tonde a quelle più moderne, con rifiniture cromate, argento e nere. Inoltre alcuni tra questi modelli hanno integrato gli indicatori.

Gli Specchietti

Il nostro catalogo offre specchietti di diverse marche, tra cui Vicma. Sul nostro sito hai la possibilità di visionarli sia tramite il tuo modello di moto sia per tipologia o misure ( 10 mm e 8 mm ) .

I Nostri Modelli:

I Raccordi

A selection of mirror clamps and adaptors from Wemoto

 

Dagli adattori per la modifica delle filettature ai morsetti da manubrio, da Wemoto.it puoi trovare tutto quello che ti serve per montare uno specchietto e regolarlo in modo che sia assemblato correttamente.